Roccasecca

 

Provincia di Frosinone, abitanti 7.532, superficie Kmq 42,95, altitudine m. 205

HOME

ROCCASECCA

La Chiesa della Madonna delle Grazie a Caprile

E’ la chiesa parrocchiale di Caprile ed opera artistica ed architettonica di considerevole rilievo. Risale al 1300. La facciata anteriore si presenta in sobrio stile romanico. A sorpresa, l’interno elaborato in stile barocco, con i suoi fregi, i capitelli vistosi, i cornicioni marcati, i rosoni, le dorature, le finte colonne scanalate. L’effetto d’insieme peraltro solenne, armonico e contenuto. Chiaramente, l’elaborazione interna fa parte di rifacimenti successivi alla originaria struttura trecentesca.

Una prima ristrutturazione del 1759, quando, a Roccasecca, furono riedificate, in stile barocco, anche le chiese dell’Annunziata a Castello e di Santa Margherita a Valle. La primitiva fattura interna doveva essere in stile romanico con le pareti affrescate, come si nota in alcuni intonaci ricoperti. In un tratto di tale intonaco appare una pittura raffigurante San Sebastiano, San Rocco e San Tommaso d'Aquino. L’affresco databile tra il XV e il XVI secolo. Il mosaico a vetro policromo del finestrone sovrastante l’abside, del 1974, dell’artista Mellini da Firenze e raffigura San Tommaso in adorazione. I dipinti pi importanti sono il quadro della Visitazione e l’olio su legno raffigurante la Madonna del Rosario con i quindici “misteri”in altrettanti riquadri perimetrali. I due dipinti, precedentemente attribuiti alla Scuola Napoletana dei Santafede, sono ritenuti, invece, da Roberto Cannat, di Marco Mazzaroppi. Nella Chiesa si conserva la prestigiosa e venerata statua della Madonna del Rosario, del 1500. Fanno parte del complesso architettonico della chiesa due torri, una con orologio e una con la campana. Nella parete laterale esterna, prospiciente via Vittorio Tempesta, si ammira un dipinto a tutto campo, del 1646, raffigurante San Cristoforo. Nella lunetta esterna sovrastante la porta principale affrescata una Madonna col Bambino, del 1400.

Sito ottimizzato per IE 4.X o sup. a 800X600 px o sup.
2004 arcenews.it